Autoconvocazione di un incontro nazionale da parte dei membri del Comitato Permanente per la Rivoluzione siriana: il 16-17 gennaio 2016 a Milano

Cari aderenti all’Appello a federare le nostre forze in Italia: “io sostengo la Rivoluzione siriana. Conferenza nazionale per la Libertà in Siria”,
Care sostenitrici, cari sostenitori dei siriani liberi,

Sono passati già due mesi dalla nostra prima conferenza di Bologna, nel frattempo sono avvenuti numerosi sviluppi in Siria e in Europa. Riteniamo dunque sia di fondamentale importanza ritrovarsi presto, cioè a metà gennaio – subito dopo il periodo delle feste – per fare il punto della situazione collettivamente.

Purtroppo il lavoro che si è ritrovato a dover affrontare il Coordinamento eletto in occasione della Conferenza di Bologna è stato cospicuo, capiamo dunque che sia stato difficile mettere in alto alle sue priorità l’organizzazione di un nuovo incontro nazionale. Pertanto gli prestiamo man forte invitando chi di noi lo vuole a partecipare a Milano per i prossimi 16-17 gennaio a un incontro nazionale del Comitato permanente.

1. Le modalità d’iscrizione rimangono semplici: mandate una email all’indirizzo: cnCPRS_ora@outlook.it, dando nome e cognome e la denominazione del vostro profilo facebook se si tratta di un pseudonimo.

Le condizioni di accettazione dell’iscrizione rimangono anch’esse semplici: sottoscrizione a) dell’appello e b) della dichiarazione finale adottata dalla Conferenza di Bologna (che il coordinamento può far girare a chi non lo ha ancora visionato). Il motivo per il quale si procede in questo modo è di evitare la presenza di agitatori opportunistici (ad esempio gli aderenti alla corrente Socialismo Rivoluzionario/La Comune – come successo purtroppo alla Conferenza di Bologna).

2. Per tutte le realtà siriane presenti in Italia, non viene richiesto la sottoscrizione all’Appello per la partecipazione al primo giorno (sabato 16) dell’incontro di Milano. Sarà infatti programmato un momento d’incontro e di confronto tutto dedicato a loro – probabilmente in lingua araba. Per tutte queste persone basta specificare in occasione dell’iscrizione di voler usufruire di questo statuto specifico.

3. Il programma della domenica 17 gennaio, che sarà la giornata riservata esclusivamente agli aderenti all’appello, si articolerà nel modo seguente:

a) confronto sulla situazione odierna in Siria e attorno ad essa
b) bilancio dei nostri primi mesi di attività
c) priorità da darci per il futuro

4. Per ovvii motivi di equità, le sigle politiche presenti all’incontro avranno diritto ad un massimo di 3 voti per le eventuali votazioni di delibere.

Come ideatori dell’iniziativa e aderenti all’appello,

Johannes Waardenburg e Fiore Sarti

Geef een reactie

Vul je gegevens in of klik op een icoon om in te loggen.

WordPress.com logo

Je reageert onder je WordPress.com account. Log uit /  Bijwerken )

Google+ photo

Je reageert onder je Google+ account. Log uit /  Bijwerken )

Twitter-afbeelding

Je reageert onder je Twitter account. Log uit /  Bijwerken )

Facebook foto

Je reageert onder je Facebook account. Log uit /  Bijwerken )

Verbinden met %s